Come depilarsi le parti intime? Un’arte da imparare, anche senza arrivare agli estremi del porno o della ceretta brasiliana (ma, nel caso, qui trovi anche quelle).

Sei fufunista? Se dedichi molta attenzione ai peli del corpo e sei un fan della ceretta, probabilmente sì, lo sei. Questo neologismo, coniato dalla rivista francese Elle, sta a indicare sia le persone, soprattutto donne, che si depilano integralmente le parti intime, sia quelle che trovano le parti intime depilate particolarmente eccitanti.

LA MODA VIENE DAL PORNO

Le parti intime senza peli, come si hanno in età pre-puberale, vengono associate a un’idea di innocenza e il paradosso sta nel fatto che questo tipo di estetica è ormai legata al sesso ed è diventata di moda grazie al porno, soprattutto made in USA, dove la pratica della depilazione totale è la regola. È proprio l’antitesi tra purezza e trasgressione a rendere l’idea eccitante, anche se non per tutti. C’è da dire che questa moda è vecchia come il mondo, visto che era già in voga tra egizi e greci.

depilazione-brasilianaCOME DEPILARSI LE PARTI INTIME CON IL RASOIO

Se siete amanti del “genere” ecco alcuni consigli per togliere i peli da lì. La soluzione più rapida, economica e indolore è il rasoio. Armatevi di schiuma da barba, specchio e gel di aloe rinfrescante, per quando avrete finito. Servono un po’ di doti atletiche per fare una cosa ben fatta e un rasoio nuovo di zecca. L’applicazione interessante di questa tecnica è che potete farvela fare da lui o lei, come nella scena del film erotico di Bigas Luna, Le età di Lulù, che naturalmente si chiude con l’happy end. L’aspetto negativo è che, si sa, col rasoio i peli ricrescono più in fretta e più spessi. Oggi esistono creme depilatorie per le zone intime che sono molto delicate, un’alternativa da considerare per la depilazione fatta in casa.

DEPILAZIONE BRASILIANA, DEPILAZIONE COMPLETA

Se siete molto motivati, visto che soffrirete parecchio, e pronti a un incontro davvero ravvicinato con l’estetista, la brazilian wax è quello che fa per voi (si chiama “bro-zilian” nella versione per lui), cioè l’epilazione completa di inguine e genitali, fatta nei centri estetici. Meglio infatti affidarsi a mani esperte, perché fare la ceretta alle parti intime non è semplice e da soli si rischia di farsi male. Se comunque non volete rinunciare al fai da te, potete trovare vari tutorial su youtube che vi saranno utili.

DEPILARSI LE PARTI INTIME CON LA CERA

Di solito non si usano strisce per l’epilazione intima, ma la cera, specifica, viene stesa come fosse una gomma da masticare, una volta raffreddata si afferra il bordo e si strappa. È molto importante che ricordiate di stendere la cera nel verso opposto alla crescita dei peli e strappiate in direzione della crescita del pelo, il contrario di quello che di solito si fa con la ceretta in altre parti del corpo. I peli vanno un po’ spuntati con la forbice, prima di iniziare, se sono troppo lunghi vi faranno molto male e farete un pasticcio.

CERA FATTA IN CASA

bikini-300x200La cera da usare potete acquistarla o prepararla voi in casa, è la cosiddetta ceretta araba, si fa con lo zucchero, un po’ di succo di limone e un po’ d’acqua (1 bicchiere di zucchero, mezzo limone, 5 cucchiai d’acqua). Fate scaldare gli ingredienti in un pentolino, fino a che lo zucchero sarà ambrato ma non caramellato. Lasciate raffreddare un po’, quindi iniziate a lavorare con le mani la vostra pasta, finché non assuma un colore giallo vivace: a questo punto avete pronta la vostra cingomma per epilare, in bocca al lupo! Tenete a portata di mano prodotti rinfrescanti e lenitivi per il dopo.

LASER O LUCE PULSATA

Un’altra tecnica molto usata è quella dell’epilazione definitiva, con laser o luce pulsata. Da effettuarsi rigorosamente in centri seri e specializzati, questa tecnica è piuttosto cara, si stima costi come due anni di cerette fatte in un centro estetico, ma pare sia definitiva, da scegliere dunque se prevedete di non cambiare gusti…
Qualunque tecnica decidiate di adottare, non prendete questa missione troppo seriamente, ma lasciate questa pratica nella sfera del gioco, del divertimento, del piacere.

Le ossessioni portano a degli estremi a volte sconcertanti, come mostra un bel documentario inglese, The perfect vagina, dove Heather Leads e Lisa Rogers indagano la moda della chirurgia estetica genitale, conseguenza della porno estetica diffusa anche tra le giovani donne, ossessionate dall’avere vagine perfette, depilate, tristemente tutte uguali.

Come preparare la ceretta araba

Tutorial ceretta brasiliana, in inglese

 

Tagged with →