Come capire se lui non ti ama più (+ 20 canzoni per consolarsi)

loli2Purtroppo quasi tutte le storie d’amore, anche le più belle, finiscono. E, soprattutto se si è stati insieme tanto tempo oppure se la relazione, seppur breve, è stata molto intensa e coinvolgente dal punto di vista emotivo, diventa molto difficile lasciarsi. Come recita la canzone dei Gemelli Diversi: “stare insieme è finito, l’abbiamo capito, ma dirselo è dura”. Ma la difficoltà di lasciarsi (anche se nel profondo del cuore lo sappiamo bene che “le cose non sono più come prima”) prolunga solo l’agonia di qualcosa che ormai è sul viale tramonto. Ecco perché è bene capire quali sono i segnali “non detti” che il nostro partner, lui in questo caso, ci lancia e che noi dobbiamo capire per poi scegliere se è il caso di essere prima noi a interrompere. 

  • Anche se probabilmente ve lo ripeterà meccanicamente per abitudine, vi accorgerete che il modo in cui vi dice “sei bella oppure mi piace il tuo maglione, il tuo vestito, ecc. ecc” è chiaramente forzato. Di solito lo farà solo rispondendo a una vostra domanda esplicita: “Sono bella”? Naturalmente lui risponderà “Sì”, ma avrebbe potuto rispondere con lo stesso tono (o forse anche maggior entusiasmo) se gli aveste chiesto se stasera guarda la partita di calcio.
  • Le volte in cui vi dirà “ti amo” diminuiranno sensibilmente fino a scomparire. E’ proprio una questione di quantità (magari cominciate a segnarvi su un quadernetto quando vi dice “ti amo”) che diminuirà progressivamente fino ad azzerarsi. Naturalmente vale la stessa cosa del punto precedente: se glielo chiederete espressamente, vi risponderà che sì, vi ama. Ma potrebbe dire lo stesso della Nutella o dell’ultimo film della serie “Fast and furious”. Provate a insistere chiedendogli di ripetervelo più volte. Vi risponderà infastidito che l’amore non si dimostra a chiacchiere, ma coi fatti. Appunto…
  • loli3Quando chiacchierate con lui di qualsiasi cosa, vi accorgerete che non vi ascolta più con la stessa attenzione. E’ chiaro che sta pensando ad altro mentre voi gli raccontate della vostra giornata, di un litigio con un’amica, o di un vostro problema di qualsiasi tipo. Se la cosa accade occasionalmente, può essere che quel giorno lui, a sua volta, abbia un problema. E passi. Se la cosa si ripete quasi ogni volta, è chiaro che ha perso interesse per voi. Forse non sta pensando ad altro, ma ad “un’altra”.
  • Ai vostri dolci messaggini d’amore su Whatsapp o Telegram o Viber, risponde solo usando gli emoticon. Un cuore, due cuori, il bacio col cuoricino. Tutta roba che non gli costa niente: basta schiacciare un tasto e poi invia. Rispondere invece con altrettanta dolcezza e romanticismo (come faceva all’inizio) è più impegnativo, lo fa sentire più ipocrita ancora di quel che è già, e gli costa troppa fatica. Troppi emoticon e poche parole significa che l’amore sta finendo, come l’estate.
  • Se prima non desiderava altro che fare l’amore con voi, adesso preferisce una serata con gli amici che una con voi. Nel sesso si dimostra svogliato, gli interessa solo avere il suo orgasmo e finire al più presto, come se invece di passare un momento bellissimo ed emozionante con voi, stesse facendosi togliere una carie dal dentista. Una volta concluse le operazioni ginniche, si vede benissimo che vorrebbe farsi una partita alla Playstation invece che rimanere con voi sul letto a chiacchierare dolcemente del più e del meno.
  • loli4Si dimentica del giorno in cui vi siete messi insieme, smette di farvi quei regalini, magari non costosi ma molto importanti per dimostrarvi la sua attenzione, che prima vi faceva continuamente. Il vostro compleanno diventa un giorno come un altro e se non glielo ricorda Facebook che “il vostro giorno” è arrivato, se lo dimenticherebbe di sicuro.
  • La “vostra canzone” non lo rende più romantico e dolce come un tempo: lo fa annoiare. Bei ricordi certo, bei momenti, ma adesso, appunto, è finita. E lui sta facendo di tutto per farvelo capire anche se voi, per amore, avete i salami sugli occhi. Toglieteveli e prendete la decisione giusta. Arriveranno altri amori.

Per consolarvi, ecco qui di seguito una playlist di 20 grandi canzoni che parlano di amori finiti. Piangetevi addosso un po’ addosso e poi avanti, verso l’infinito ed oltre.