Come conquistare una ragazza in chat

Così ho conquistato le mie trombamiche

Quando ho cominciato a frequentare questo sito di incontri, sebbene riuscissi a entrare in fiducia con una ragazza fino ad arrivare a dirci e mostrarci vicendevolmente le cose più hot, nel momento in cui provavo a chiedere un vero incontro di persona le risposte non erano sempre positive, anzi.

Nonostante le ragazze conosciute sembravano essere disponibili ad aprirsi con me specialmente sotto un punto di vista sessuale e loro sembrassero completamente infatuate, pronte a darmi tutto alla fine scappavano davanti ad una richiesta di un incontro nella vita reale.

Ho poi deciso di cambiare di strategia.

Seduzioni erotiche in chat

Così con la ragazza successiva più che tentare di sembrare attraente mostrando le parti migliori di me e più che parlare di aspetti puramente venali e passionali, ho cominciato a parlare delle più svariate cose: dal mio lavoro ai suoi sogni passando dalla voglia che avevo di portarmela a letto (sentimento che veniva completamente ricambiato).

Dopo una decina di giorni in cui parlavamo un paio di volte a giorno lei si è aperta totalmente con me a quel punto ho provato a proporgli di incontrarci da vicino, chiarendole che non volevo fare necessariamente sesso ma bastava anche solo parlare.

Inizialmente lei era molto titubante perchè si chiedeva se vedersi con una persona che nella vita reale non aveva mai visto fosse la scelta giusta, a quel punto allora le ho proposto di vederci in un posto molto affollato e le ho proposto di andare a mangiare in un ristorante molto noto e in un orario di punta, così lei si è rassicurata e ha accettato.

Quando arrivò il giorno dell’incontro ero molto eccitato ma anche un pochino ansioso perchè la cosa che volevo più di tutte era fare sesso con lei però dovevo tenere bene in mente che le avevo promesso che potevamo anche solo parlare e non potevo risciare di perderla facendomi prendere dai miei istinti (lei era così bella che credetemi resisterle era quasi impossibile).

La cena va molto bene, parliamo moltissimo e beviamo vino fino a diventare entrambi un pò brilli.

Ad un certo punto lei, seduta di fronte a me, mi guarda negli occhi come non aveva fatto mai fatto in quella serata e contemporaneamente sento qualcosa mi tocca le parti intime.

Nemmeno il tempo di realizzare cosa fosse (era il suo tacco ma se non me lo avesse detto lei il giorno dopo non l’avrei mai capito) e già ero completamente eccitato, avevo praticamente perso il controllo.

Preso dalla tremenda e stupenda voglia di avere un contatto fisico con lei le propongo se avesse voglia di andare via e fare un giro insieme, lei immediatamente accetta.
A quel punto io vado a pagare il conto e lei va in bagno.

Finito di pagare lei per diversi minuti non usciva dal bagno così ho deciso di aspettarla subito fuori la porta del WC stesso, ad un certo punto succede una cosa che mai mi sarei aspettato: lei esce e mi tira dentro al bagno con lei.

Facciamo sesso nel bagno del ristorante e come due sanguinanti amanti che non si preoccupano se qualcuno possa sentirli.
Usciti dal ristorante non finisce li perchè trascorriamo tutta la notte a casa mia a fare il sesso migliore di sempre, non mi dovevo preoccupare del giorno dopo perchè sapevamo entrambi che saremmo rimasti solo amici quindi è stato un sesso in a.

Questa era la storia della prima trombamica che sono riuscito ad incontrare dal vivo, tuttavia con lo stesso metodo ora riesco a frequentarne ben tre a settimane ed è fantastico, qualcosa di diverso che va oltre l’esperienza di sesso ordinaria.

La trombamicizia e un’esperienza fantastica e decisamente appagante.
Trombamici.me permette di vivere queste magnifiche e intense esperienze in totale sicurezza, lo consiglio a tutti!

tecniche di seduzione in chat