Come fare sesso in macchina

sesso-in-macchinaFare sesso in macchina è molto diffuso. La macchina è uno dei posti più classici dove fare l’amore, ma come fare? Quali posizioni? Meglio nei sedili davanti o in quelli dietro? Ricordate che per la legge non si può, quindi oscurate i vetri (meglio anche per i guardoni).

La macchina è da ormai un secolo uno dei luoghi classici del sesso, soprattutto tra i giovani e tra chi non ha una propria casa dove trovare l’intimità.

Ma ricordate una cosa: per la legge italiana fare sesso in auto equivale a fare sesso in “un luogo pubblico”, anche se lo fate in un parcheggio vuoto in piena notte. Dunque per evitare noie, dovete oscurare i finestrini con lenzuola o fogli di giornale.

Ma come fare l’amore in macchina? E dove? E quali sono i modelli più adatti? Ed è meglio farlo nei sedili davanti o in quelli posteriori? Come renderla un’alcova ancora più funzionale della camera da letto? Vediamo di rispondere a queste domande.

Sesso in auto: dove farlo, in quali posti

carmasutraSembrerà un’ovvietà ma è bene ricordarlo: il luogo più adatto è un luogo appartato. Ma sceglietelo con cura. Soprattutto in città è facile finire in posti decisamente poco romantici e anzi piuttosto squallidi. Così rischiate che la passione del momento svanisca in pochi secondi. Se ne avete la possibilità, uscite dalla città, puntate verso la campagna o il mare.

I modelli di macchine più adatti per un incontro carsex

Sono state stilate diverse classifiche, più o meno attendibili, su quali siano le automobili più adatte per fare sesso.

Ai primi posti ovviamente ci sono i SUV e in generale le auto più spaziose, per ovvi motivi, anche se gli inglesi – come auto preferita per fare sesso – hanno segnalato anche la piccola Smart.

Vedi: Come fare sesso in una Smart

Ma in realtà ogni auto è adatta, se  c’è la passione e la capacità di adattamento.

Fare l’amore in macchina per la prima volta

Certo, forse non è come la immaginavate. Forse avreste preferito essere rilassate (o rilassati) su un magnifico letto matrimoniale con luci basse, candele e una situazione molto romantica, e invece vi trovate in una macchina, magari neanche vostra. Ma chi l’ha detto che anche farlo in macchina non possa essere bello? E poi è solo la prima volta! Ce ne saranno altre centinaia, migliaia! Non lo farete in macchina per sempre.

Sedili davanti o sedili dietro?

Molti preferiscono farlo nei sedili posteriori per ragioni di spazio e perché alcune posizioni sono impraticabili davanti.

Ma i sedili anteriori offrono il vantaggio di poter mettere in moto e partire in pochi secondi, ad esempio se capita che qualche passante si avvicini troppo all’auto. Quindi scegliete voi.

carmaSe si tratta di un posto davvero appartato, potete anche sentirvi liberi di spostarvi nei sedili di dietro, altrimenti – se volete sentirvi più sicuri e con la situazione sotto controllo – scegliete i sedili davanti.

L’uomo può anche restare seduto e semplicemente mandare il sedile un po’ indietro, con la donna sopra a cavalcioni.

Le posizioni ideali per scopare in macchina

Negli ultimi anni sono stati pubblicati diversi manuali che spiegano come fare l’amore in auto, i cosiddetti “carmasutra” (da “car”, automobile in inglese, e kamasutra, il famoso testo indiano sull’amore). In realtà fare sesso in macchina è più facile a farsi che a dirsi: non programmatelo, sarà la passione del momento a guidarvi in modo naturale e scoprirete che i vostri corpi si adatteranno senza problemi allo spazio ristretto dell’automobile!

Ecco alcune posizioni per fare sesso sulle quattro ruote (su macchine costose però):

posizioni-sessuali-in-macchina

Altre posizioni a cui ispirarvi le potete trovare qui: come fare l’amore su una sedia o una poltrona. Chiaramente in auto la situazione è più complessa potendo fruire di una minor ampiezza di spazi, e tuttavia a qualche posizione di quelle usate per fare sesso su una poltrona, potete tranquillamente ispirarvi.

Come fare l’amore fuori dalla macchina

Siete in un parcheggio con molte auto in sosta ma tranquillo, con poche persone che girano? Ecco allora che le molte auto parcheggiate possono essere un ottimo separé per fare l’amore fuori dalla vostra auto. E’ semplice, in genere lei appoggia le mani al tetto dando la schiena al partner in modo che lui la possa penetrare facilmente. In alternativa, si usa il cofano dell’auto come letto occasionale. Altrimenti si può praticare sesso orale nascosti tra la vostra auto e quella parcheggiata a fianco. Il piacere della trasgressione renderà sicuramente molto eccitante l’esperienza. Ma, come sempre, occhio a non esagerare e dar fastidio agli altri. Ricordate sempre che la vostra liberà, anche di fare sesso, finisce dove inizia quella di un altro.

Cosa fare se mentre fate l’amore in macchina si avvicina un guardone

Potrebbe succedere naturalmente, perché raramente chi fa l’amore in macchina lo fa perché lo preferisce: di solito, anche se non sempre, è perché non si hanno altri posti dove andare. Quindi si scelgono luoghi abbastanza isolati (ma non troppo) in cui consumare tranquillamente il rapporto sessuale. Che fare se vi accorgete che un guardone sta approfittando della situazione per spiarvi mentre fate sesso? Intanto, non vi agitate, quasi tutti i guardoni non vanno assolutamente oltre questo: il guardare appunto.

Se la cosa vi dà fastidio, mantenete la calma, rimettetevi al volante, accendete il motore e invitate la persona ad andarsene. Poi scegliete un altro posto più tranquillo. Purtroppo i guardoni, o voyeur, sono un rischio che si corre nel momento in cui si decide di fare l’amore in macchina. Infastidisce, ma quasi mai ci sono altre conseguenze oltre questo. Il 99,9 per cento delle volte, i guardoni, se scoperti, scappano.

    1. Carmine
    2. martina
      • Unz Unz
      • Andrea
      • Andrea
    3. ivano
      • francesco
    4. Francesco
    5. Favio
    6. Andrea sperelli

    Aggiungi un commento