Come fare sesso al telefono

Sesso al telefono: non solo nelle relazioni a distanza, ma anche nelle coppie che vogliono provare qualcosa di diverso ed eccitante…

18831906Purtroppo, nella vita di ogni giorno, non sempre possiamo avere a fianco il nostro partner. E a volte può accadere che il desiderio sessuale si accenda in noi senza avere la possibilità di estinguerlo con il nostro compagno o compagna, o comunque con un altro adulto consenziente.

Ma grazie all’invenzione del telefono, colpo di genio del nostro Antonio Meucci nel lontano 1871, possiamo sopperire almeno in parte alla carenza della presenza fisica di un altro corpo col quale unirci sessualmente. Si può fare l’amore anche al telefono. Ecco come fare sesso telefonico.

Il dirty talking

Mettetevi comodi in un posto tranquillo di casa vostra, un divano o il letto, o se siete fuori, in un luogo dove sapete di potervi esprimere liberamente con il corpo e con la mente: dunque senza nessuno intorno. Componete quindi il numero di telefono del vostro partner, sia esso quello fisso o occasionale, purché – ripetiamo – pienamente consenziente!

Una volta stabilito il contatto, lasciatevi andare entrambi a quello che viene definito da sessuologi ed esperti il dirty talking, cioè l’abbandono della nostra mente ad ogni tipo di fantasia sessuale, senza limiti, se non il piacere che riuscite a regalare a voi stessi e al vostro partner.

Toccarsi al telefono

Phone Sex Chick 2Il sesso è una questione di testa quanto corporea, e l’esperienza di un atto sessuale via telefono può regalarvi sensazioni che nemmeno vi immaginavate. Mentre conversate col vostro compagno o compagna esprimendo liberamente il vostro desiderio, cominciate a masturbarvi, toccandovi lentamente il glande, se siete un maschio, o la clitoride se siete una femmina.

Lasciatevi andare, dite tutto!

Noterete che man mano che l’eccitazione cresce, il vostro sfregamento degli organi genitali diventerà sempre più intenso e frenetico, così come la vostra fantasia scorrerà sempre più sciolta, facendovi uscire dalla bocca desideri, fantasie e altre cose che potranno apparirvi perversioni (in realtà non lo sono affatto perché la fantasia è libera per definizione).

Continuate entrambi a raccontarvi di tutto, tutto quello che sognate e desiderate, fino a raggiungere l’orgasmo. Scoprirete così che il sesso fatto al telefono, se ben praticato secondo le indicazioni che vi abbiamo fornito qui, può non avere nulla da invidiare a tanti altri tipi di attività sessuale.

I telefoni erotici

I vecchi numeri 144 e altri telefoni erotici per fare sesso al telefono sono ormai fuori moda, ma esistono ancora. Un’alternativa più economica e ugualmente eccitante è scambiarsi i numeri con qualche sconosciuto o sconosciuta – sempre con le dovute attenzioni – in un sito di incontri e poi fare telefonate bollenti…