Come fare sesso senza farsi scoprire

Se si vuol fare sesso senza rischiare di essere scoperti, i posti più sicuri sono ovviamente la casa, ammesso che qualcuno possa averne una a disposizione da poter sfruttare anche se solo per poco tempo, oppure prendere in considerazione di andare in una stanza di albergo per qualche ora, altra soluzione sempre più in voga negli ultimi anni.

Alcuni modi per non destare sospetti: i tanti posti che possono consentire il sesso senza rischi

Entrambi i posti, danno quella certezza di non essere visti da nessuno ed in più c’è quella comodità di farlo su un letto e poter svariare ancor più con le posizioni. Ovviamente c’è da dire che la sicurezza del posto è un bicchiere da un lato mezzo pieno, dall’altro mezzo vuoto: è vero che elimina l’ansia di stare a guardarsi intorno, ma parzialmente cancella quell’adrenalina creata dal rischio stesso di essere scoperti.

fare sesso senza farsi scoprire

Il sesso fatto di nascosto: tanto segreto, quanto eccitante

Fare sesso è tra le cose più belle che si possono fare al mondo, è così tanto vasto come repertorio che ogni essere umano ha la libertà di svariare su più modi per renderlo sempre più particolare. Tra le tante sfumature in esso contenuto c’è quello di farlo in modo che non si venga scoperti anche se c’è un’alta percentuale di rischio che gioca a sfavore, tale situazione, rende quel momento ancora più intrigante e porta le due persone ad eccitarsi ancor più delle altre volte. Infatti sono in aumento le persone che tendono a svolgere questa pratica sessuale proprio per il brivido che è legato all’essere scoperti, c’è quella carica di adrenalina che rende quel momento qualcosa di unico. Per non farsi scoprire quindi bisogna trovare posti dove ci sia modo di agire in maniera indisturbata ma avendo sempre l’occhio vigile su quello che può avvenire intorno e soprattutto avere l’abilità nel ricomporsi subito se la situazione diventa compromettente. Ovviamente tutto ciò poi deve avvenire senza destare sospetti a coloro che magari sopraggiungono in prossimità del luogo dove stava avvenendo l’atto sessuale.

Altri posti da prendere in considerazione per fare sesso

Un altro posto molto utilizzato per fare sesso, senza spendere nulla, è la spiaggia, che è anche un luogo romantico oltretutto, anche qui ovviamente bisogna sempre prestare attenzione, perchè essendo all’aperto c’è l’adrenalina e la voglia di farlo sotto le stelle e con il rumore del mare di sottofondo. Si baderà quindi durante l’atto sessuale all’arrivo di qualcuno, senza però togliere nulla a ciò che in quel momento si sta facendo, per non rompere l’atmosfera creata. Molti sondaggi evincono che l’auto è uno dei posti dove si fa più sesso, viene sfruttata molto soprattutto dai giovani che, non avendo un abitazione dove andare, posso appartarsi in luoghi per lo più isolati, danno vita a diverse scene a sfondo sessuale. Nell’elenco dei posti dove fare del sesso in luoghi appartati senza avere grosse percentuali di rischio di essere visti, è la classica camporella: non è altro che fare sesso in prossimità dei campi o di luoghi simili, dove si eccede facendolo anche all’esterno del proprio abitacolo, dando così un tocco di eccitazione in più visto che nelle immediate vicinanze regge il silenzio. Quest’ultimo infatti dà la sicurezza alla coppia di agire indisturbati senza sentirsi addosso la paura di poter essere visti ed interrotti durante un momento bello che è quello di unirsi nel buon sesso.