Cosa fare se lei pensa al suo ex

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano… “cantava Venditti e in effetti è proprio così, certe storie importanti segnano la vita delle persone, le cambiano, è molto difficile lasciarsele alle spalle, se non impossibile.

Cosa fare se lei pensa ancora al suo ex?

Se siete preoccupati perché nella vita della vostra ragazza c’è un ex molto ingombrante, di quelli coi quali si è condiviso un lungo pezzo di vita, ricordatevi che la persona che amate è quella che è anche in virtù del suo passato, delle esperienze vissute, degli incontri fatti. Non si può e non si deve cancellare tutto con un colpo di spugna.

i_love_my_ex_boyfriend

Avete tutto il diritto di sentire il bisogno di rassicurazioni, sul fatto che la storia precedente sia davvero finita. Ma sarebbe controproducente imporre divieti (di vederlo) e fare scenate. Non fatevi ossessionare, trasformando ogni momento con lei in un interrogatorio o un’occasione per “studiarla”. Non vi godreste il tempo prezioso insieme, e finireste per rovinare ogni cosa, facendo tutto da soli, per giunta.

Lasciatele spazio

Se davvero dubitate che lei pensi all’altro non come a un ex, chiedete sincerità, ma lasciate spazio. Spesso, per capire queste cose, c’è bisogno di tempo e a volte è difficile essere sinceri anche con se stessi. Pretendete che se la scelta cadrà su di voi, sarà una decisione sentita e meditata e non il risultato di un aut aut.

Ma se invece di una storia importante, quella per cui vi crucciate è qualcosa di irrisolto, ma inconsistente, anche se non si possono mai giudicare le storie altrui, se l’ex è una persona irrispettosa e possessiva che si diverte a “segnare il territorio” e se la vostra lei gli permette di farlo, allora le cose si fanno più semplici. Se avete la terribile sensazione di essere “un parcheggio” forse questa storia non è destinata a essere e, per tornare alla musica pop, più che di amori si tratta di ossessioni: “Noo, no es amor, lo que tu sientes se llama obsession, una illusion, en tu pensamiento, que te hace hacer cosas, asi funciona el corazon“.