I cinque migliori toys femminili

La sfera sessuale femminile è decisamente molto complessa e differente da quella maschile sotto molteplici aspetti. La donna, a differenza del sesso opposto, prova piacere nel sollecitare specifiche zone erogene del proprio corpo principalmente localizzate nell’area genitale, senza dimenticare il peso della componente psicologica, che gioca un ruolo fondamentale nel suo amplesso. A tal fine i sexy-toys possono accompagnare la donna nel raggiungimento dell’orgasmo nel modo più gradevole ed eccitante possibile. I più famosi sono i classici dildo, i sovrani incontrastati del piacere e della sessualità femminile, tuttavia esistono diverse tipologie di toys per ogni occasione e per ogni gusto: largo spazio alla fantasia, oggi vedremo i 5 più interessanti sex toys femminili!

I migliori sex toys per le donne

  • Falli realistici

I falli realistici sono dei particolari sexy toys prodotti con metodiche speciali al fine di garantire, per l’appunto, il massimo realismo. Innanzitutto si pone l’accento sui materiali, che sono ricavati con particolari formulati di polimeri atti a garantire idonea rigidità di penetrazione senza compromettere la naturalezza e la scivolosità al tatto. La struttura esterna è, invece, una fedele riproduzione di un membro maschile con le sue venature e sfumature di colore nell’area del prepuzio. Molte aziende specializzate nel settore propongono fedeli riproduzioni dei membri di famosi attori porno al fine di aumentare la libido della donna nelle fasi di autoerotismo. Questi oggetti del piacere consentono alla donna di poter sollecitare particolari aree erogene all’interno della vagina.

  • Stimolatore Clitorideo

L’orgasmo femminile non sempre è prodotto dalla semplice penetrazione bensì dalla stimolazione di particolari aree. L’orgasmo clitorideo è molto diffuso nel mondo femminile e per la sua realizzazione sono stati ideati particolari oggetti. La gamma di stimolatori per clitoride è molto vasta: i più diffusi sono decisamente i così detti anelli, che la donna mette al dito per sollecitare le parti intime esterne. Anche questi sexy-toys sono realizzati in materiali atossici e le superfici di contatto sono rese ruvide per accentuare la frizione sulle pareti tessutali. In questa categoria possono essere fatti rientrare gli ovetti vibranti che consentono un maggiore potere di penetrazione tra le piccole labbra.

  • Strap-on: la donna si arma per la coppia

Altro strumento del piacere molto adoperato soprattutto tra le coppie, sia omosessuali che eterosessuali, è lo strap-on. In pratica questi oggetti sono dei veri e propri falli dotati di cinghie di supporto che permettono alla donna di indossarli e penetrare il proprio partner. L’utilizzo di tali strumenti è comune in diverse tipologie di coppie. Però se si adopera in una coppia etero si dovrà fare attenzione nell’adoperare un dildo disegnato per l’anatomia maschile (come massaggiatori prostratici), mentre per le donne nessun problema basta scegliere il design e la misura più confortevole. Questo sexy-toys consente alla donna di raggiungere una completezza anatomica che soddisfa particolari esigenze emotive e psicologiche, soprattutto nelle coppie etero.

  • Biglie per penetrazione anale.

Le biglie per la penetrazione anale sono dei particolarissimi sexy-toys disegnati per la deflorazione anale. Le biglie, costruite in polimeri o metallo, sono collegate le une alle altre da un connettore. La loro dimensione è variabile e solitamente si parte dalla più piccola fino ad arrivare al cosiddetto spacca tutto o base di appoggio ( difatti ne esistono alcuni che raggiungono i 10 cm e più di diametro). Le biglie, oltre a soddisfare una fantasia erotica, hanno anche il fine di riempire il retto al fine di aumentare la compressione vaginale durante un classico rapporto sessuale.

  • Frustino con manico fallico.

Quest’oggettino è molto adoperato dalle amanti del fetish ed in pratica oltre alla possibilità di giochi di sottomissione permette di effettuare deflorazione anale e vaginale. Le statistiche riportano che questo strumento è molto adoperato nelle coppie etero e solitamente le donne lo prediligono adoperato dal proprio partner ovvero gradiscono essere sottomesse e, poi, penetrate in modo quasi punitivo. Anche in questo caso l’elemento psicologico è prevalente.