Quanto deve essere largo un pene?

quanto è largo un pene

Perché è importante che il pene sia largo? 

La media della larghezza di un pene è 12 centimetri di circonferenza (attenzione: circonferenza! non diametro). 

Quanti di voi si saranno chiesti come far godere la vostra lei (o lui) nel modo migliore durante la penetrazione? La maggioranza si risponde dando importanza alla lunghezza, ma ecco un mito da sfatare. Infatti, come dimostrano numerosi sondaggi, 2 donne su 3 rispondono che non è la lunghezza a determinare il massimo piacere, quanto invece la larghezza.

Tuttavia è vero che essere consapevoli dei propri punti di forza può spesso e volentieri rendere il sesso più appagante e divertente. Vediamo perché.

larghezza del pisello

Stimola la vagina e la lubrificazione

La larghezza del pene può provocare il piacere della donna perché la maggiore aderenza alle pareti della vulva, molto sensibili, stimola l’eccitazione e la produzione di liquido vaginale. Se ben lubrificata e stimolata, la vagina si dilata progressivamente all’inizio e nel corso del rapporto.

La penetrazione delicata – a esclusione dei momenti particolarmente passionali in cui un po’ di aggressività è talvolta benvenuta, sempre con la lubrificazione – è quella che spesso conduce all’orgasmo più appagante. Movimenti rotatori del bacino in cui il pene esplora la vagina sono momenti di delizioso piacere, e predispongono i genitali della donna ai movimenti più violenti che normalmente precedono l’orgasmo.

I movimenti rotatori del bacino e un utilizzo accorto dei muscoletti interni della vagina, che se contratti e decontratti alternativamente danno piacere a entrambi i partner, creano maggiore contatto e intimità dei corpi, e possono ottenere ottimi risultati a prescindere dalla larghezza del pene.

In ogni caso, prima della penetrazione e durante, è consigliabile la stimolazione con le dita della clitoride, che per la donna è un zona di estremo piacere e godimento.

Non dimenticate che se i peni sono tutti diversi, anche le vagine sono tutte diverse. Ma soprattutto ricordate che durante un rapporto sessuale non sono importanti le misure del pene, ma ciò che conta di più è la chimica che si instaura tra la coppia!

La tabella delle dimensioni del pene in erezione

(Fonte: Kinsey Institute, USA)

Nel nostro caso sarà importante prendere in esame la colonna relativa alla circonferenza del cazzo, ehm, del pene. Dato importante per valutare la larghezza del fallo di un uomo.

Lunghezza
(cm.)
Uomini
%
Circonferenza
(cm.)
Uomini
%
9,5 0.2 3,8 0.3
10,1 0.3 4,4 0.4
10,8 0.2 5,1 0.4
11,4 1.7 5,7 1.2
12,0 0.8 6,3 0.3
12,7 2.0 7,0 0.3
13,3 4.4 7,6 0.4
13,9 10.7 8,2 0.4
14,6 8.0 8,9 0.9
15,2 23.9 9,5 1.1
15,9 8.8 10,1 6.3
16,5 14.3 10,8 6.3
17,1 5.7 11,4 17.1
17,8 9.5 12,0 11.7
18,4 1.8 12,7 24.1
19,0 2.9 13,3 9.9
19,7 1.0 13,9 11.5
20,3 1.0 14,6 3.0
20,9 0.3 15,2 3.9
21,6 0.3 15,9 0.5
22,2 0.1 16,5 0.5
22,9 0.1 17,1 0.1