Cosa vuol dire sognare di fare l’amore

Cosa significa sognare di fare l’amore? Perché si fanno sogni erotici? Perché si sogna di fare sesso con uno sconosciuto? Quali sono i principali simboli sessuali che compaiono nei sogni? Intanto sappiate che sognare di fare sesso capita a tutti. Ma non solo: fa anche bene alla salute. Ecco perché.


Sapevate che sognare una porta un portafogli significa sognare una vagina? Mentre sognare di fare le scale rimanda all’atto di compiere sesso. Ma cosa succede al nostro cervello quando sogniamo di fare l’amore?

Sognare è come guardare un film o leggere un libro fantastico

drea4Sognare è come guardare un film, leggere un libro, vivere una storia senza quei limiti spaziali e temporali che la realtà ci impone. E’ assolutamente normale quindi, se la narrazione onirica riguarda il sesso, eccitarsi leggendo quel libro o guardando quel film fino a raggiungere la polluzione notturna per i maschi, cioè l’emissione involontaria durante il sonno di liquido seminale, o l’orgasmo nel caso delle femmine.

Orgasmi spesso potentissimi perché mentre dormiamo  la fantasia scorre libera senza lacci e lacciuoli, liberando i desideri più profondi che abitano il nostro inconscio, le fantasie più torbide che spesso siamo incapaci di rivelare perfino a noi stessi per quanto sono profonde.

Leggi anche: Le 10 fantasie erotiche che ogni donna ha avuto almeno una volta nella vita

Nel sonno il nostro inconscio si risveglia

drea1Durante il giorno, nella veglia, compiamo molte azioni che riteniamo, più o meno a torto, guidate dalla nostra razionalità. Certamente le emozioni sono molto presenti nel nostro quotidiano, ma la maggior parte delle azioni che compiamo sono guidate da meccanismi automatici o comunque coscienti.

Nel sonno invece il nostro inconscio fluisce libero, liberando completamente desideri ed emozioni, paure e angosce.

Si fanno sogni erotici nella fase REM

Il sonno si compone di cicli di circa 90 minuti, ciascuno dei quali comporta una fase cosiddetta di sonno lento (non REM) e una di sonno paradossale (REM, dall’inglese Rapid Eye Movement), sonno con movimenti rapidi degli occhi accompagnato anche da altre alterazioni corporali fisiologiche quali: irregolarità cardiaca, respiratoria e variazioni della pressione arteriosa.  È in questa fase che compaiono i sogni.

Perchè si fanno sogni erotici?

drea2I sogni erotici, come appunto sognare di fare l’amore, raramente sono un accadimento casuale, ma sono quasi sempre il risultato di pulsioni provate durante il giorno. Nel sogno si realizza, sotto la spinta del principio del piacere, una fusione pulsionale con il bisogno che abbiamo tutti di soddisfare i desideri istintuali, una condizione indispensabile per il nostro equilibrio psichico! I sogni servono proprio a questo, a realizzare ciò che non ci potremmo permettere di fare nella realtà.

Lasciarsi andare ai propri desideri

Il sogno erotico quindi è sempre liberatorio, ci consente di “rendere reali” i bisogni sessuali repressi e quindi di vivere in modo soddisfacente la nostra quotidianità. E’ molto più facile infatti sognare di far l’amore con una quantità inverosimile di donne (o uomini) lasciandosi andare ad ogni genere di perversione e desiderio inespresso, che farlo nella realtà. Ecco perchè sognare di fare sesso, in tutti i modi, anche i più strani, con chiunque, ovunque, fa bene alla salute.

I simboli sessuali che compaiono nei sogni: cosa vogliono dire

drea5Come noto, i sogni sono ricchi di simbolismi che ci arrivano direttamente da quello che gli psicologi chiamano inconscio collettivo, cioè quel contenitore psichico universale, parte dell’inconscio umano, che è comune a quello di tutti gli altri esseri umani e che deriva dai nostri antenati e permea la cultura di cui facciamo parte

Se quindi sognate oggetti allungati, bastoni, alberi, ombrelli, oggetto che nell’atto di apertura rappresenta l’erezione, così come coltelli o fucili, torri e campanili, l’inconscio sta mettendo in scena una rappresentazione del pene (dal latino penis, “coda”).

Sognare un portafogli vuol dire sognare una vagina

Al contrario, una porta, un portafogli, scatole, casse, armadi, una rosa rossa, una bocca socchiusa, corrispondono alla vagina (dal latino vagina, letteralmente “fodero” o “guaina”), come del resto caverne, navi e tutti i tipi di recipienti e contenitori vari

Invece scale, scale a pioli, scalinate e rispettivamente il fare le scale, tanto in salita quanto in discesa, sono rappresentazioni simboliche dell’atto sessuale, cioè del movimento ritmico che si compie durante il sesso.

Nei sogni il desiderio finalmente trova appagamento

drea3Il sogno è un fenomeno psichico che mette in scena l’appagamento di un desiderio. Il padre della psicologia, Sigmund Freud, riteneva “che nulla, all’infuori di un desiderio, è in grado di mettere in moto il nostro apparato psichico”. Quindi saper interpretare i nostri sogni è fondamentale per poter conoscere noi stessi.

Ma è ancora più importante raccontarli, al proprio partner, a un amico o amica, al proprio terapeuta, senza vergognarsene.

Capita a tutti di sognare di fare sesso? Sì, è normale

Non c’è nulla di cui vergognarsi nel fare sogni erotici, nell’avere orgasmi notturni, a mugolare nel sonno lasciandovi andare alla vostra avventura erotica, qualunque essa sia. Sognate senza paura di avere un pene lungo un metro e largo venti centimetri e di inseminare tutte le donne che incontrate, oppure di passare una notte di sesso sfrenato, magari all’aperto o in macchina, col vostro vicino di casa che vi accende il desiderio, di fare l’amore per giorni interi, tanto per citare alcuni dei sogni erotici più comuni.

Fare l’amore con uno sconosciuto. Cosa significa?

Assai frequente, non solo nei sogni ma anche nelle fantasie erotiche femminili, è il desiderio di fare l’amore con uno sconosciuto. L’interpretazione più comune che viene data dagli specialisti a questo tipo di sogno, è che questo manifesta il desiderio di svelare una parte di noi stessi repressa e nascosta. E’ un chiaro indice del desiderio di trasgressione, magari perché si è insoddisfatti dalla propria coppia, da come il partner gestisce sesso e amore nella relazione. Che fare allora? Come sempre, i sogni ci dicono qualcosa di noi stessi: vale la pena affrontare la questione parlandone col proprio compagno, cercando di capire perché qualcuno che non esiste eccita la vostra fantasia e accende i vostri sogni.

Chi dorme con me si accorge che sto facendo un sogno erotico?

Questa è una preoccupazione abbastanza diffusa ma, ancora una volta, ripetiamo che non c’è nessun motivo per cui vergognarsi. Se mugolate nel sonno, non vi preoccupate, il massimo che può capitare è che il vostro partner si svegli e che continuiate nella realtà, con lui o lei, ciò che avete iniziato in sogno.  Se siete da soli e non siete venuti, beh, masturbatevi senza paura. Vi farà solo bene!

E a voi quali sogni erotici vi è capitato di fare?

    1. FEDERICO
      • Terry
    2. Ros

    Aggiungi un commento