Tra erotismo e pornografia, nasce Adult nuova rivista di sesso al femminile

adQuel è la differenza tra pornografia ed erotismo? Un confine spesso labile nel quale si posiziona la nuova rivista inglese che ha l’ambizione di disegnare un “erotismo al femminile”: Adult, in vendita su Amazon a 13,50 dollari.

L’intento del nuovo magazine inglese Adult è quello di avvicinare il lettore attraverso immagini, racconti, fotografie, saggi critici, a una dimensione erotica assolutamente spinta che però non scivoli nel pecoreccio e nel porno di bassa lega. Insomma, chiamiamolo pure “porno artistico”. Qualcosa che ha indotto le prime recensioni della nuova rivista, presentata nell’esclusivo quartiere londinese di Chelsea la scorsa settimana in un party nel quale si promettevano “bevande, caramelle e porno gratis”, a parlare di “erotismo al femminile”. In realtà, ha spiegato la direttrice Sarah Nicole Prickett, “non esiste un porno per donne e non penso che questo si possa intendere semplicemente come qualcosa di più soft, di meno spinto, della pornografia per maschi. Ad esempio le fotografie pubblicate sul primo numero, piaceranno sicuramente anche a loro”. Nel primo numero si trovano gli scatti della fotografa newyorchese Kava Gorna che “spia” degli amici che si masturbano  tra loro, le email rubate alla scrittrice Rachel Kushner, e le illustrazioni dark della pittrice keniota che vive negli Stati Uniti Wangechi Mutu.